Traghetti dall’Elba alla Sardegna? Si parte dal porto di Piombino

Se stai pianificando una vacanza sull’isola d’Elba e vorresti approfittare del momento di vacanza per raggiungere un’altra bellissima isola italiana, la Sardegna, sappi che non esistono traghetti diretti dall’Elba alla Sardegna. C’è però una buona notizia: puoi partire dal porto di Piombino, ottimamente collegato con Portoferraio, Cavo e Rio Marina.

Traghetti dall’Elba alla Sardegna? Si parte dal porto di Piombino:

Come organizzare un viaggio dall’Elba alla Sardegna

La prima cosa da fare è sicuramente scegliere come raggiungere il porto di Piombino. La durata del viaggio in traghetto dipende dal porto di partenza: può variare all’incirca dai 40 minuti (porti di Cavo e Rio Marina) ai 60 minuti, partendo da Portoferraio. Una volta scelto il porto di partenza, puoi procedere con la prenotazione del traghetto. Con il nostro comparatore online è semplice, veloce e sicuro: dopo aver indicato la tratta, il giorno di partenza e il numero e l’età dei passeggeri, potrai procedere con la prenotazione del biglietto. Con le stesse modalità, puoi prenotare anche il biglietto dal porto di Piombino a Golfo Aranci oppure da Piombino a Olbia. I porti di Olbia e Golfo Aranci sono molto vicini, per cui, in entrambi i casi, la durata della traversata è stessa: circa otto ore e trenta minuti per arrivare da Piombino alla Sardegna.

Viaggiare da Piombino alla Sardegna: alcuni consigli

Corsica Sardinia Ferries e Moby sono le compagnie di navigazione che gestiscono le tratte Piombino-Golfo Aranci e Piombino-Olbia. Entrambe offrono una vasta gamma di servizi a bordo per garantire un viaggio piacevole per tutti i passeggeri. Trattandosi di un viaggio di diverse ore, valuta di viaggiare di notte, così da poterti rilassare e non perdere nemmeno un attimo della tua vacanza. Prenotando una cabina, sia interna che esterna (con oblò), avrai a tua disposizione una sistemazione dove potrai trascorrere la notte riposando su un comodo letto. L’opzione cabina è una scelta da prendere in considerazione soprattutto se viaggi in compagnia del tuo animale domestico: sui traghetti per la Sardegna è possibile prenotare cabine pet-friendly con tutto l’occorrente per viaggiare in tranquillità con il tuo fedele compagno di avventure. Infine, un ulteriore consiglio: per visitare ogni angolo Sardegna, l’auto è l’ideale. Che sia elettrica, a gas o a benzina, non importa: sui traghetti per la Sardegna è consentito l’imbarco di tutti i veicoli.

Perché prenotare in anticipo il tuo traghetto

Sia l’isola d’Elba che la Sardegna sono tra le mete più gettonate per trascorrere le vacanze estive. Prenotare in largo anticipo ti consente non solo di assicurati un posto a bordo, ma anche di risparmiare notevolmente sui prezzi dei biglietti. Spesso, infatti, le compagnie di navigazione offrono tariffe scontate per le prenotazioni anticipate che permettono di acquistare i biglietti a prezzi davvero convenienti. Utilizzando il comparatore online TraghettiPer, potrai facilmente comparare tariffe e promozioni attive, scegliere la migliore opzione di viaggio e raggiungere queste due incantevoli isole al miglior prezzo.

Photo credits

Foto di Gianni Careddu da Wikimedia

 

Articoli correlati

17 Giugno 2024

News & Info

Sardegna: come prenotare un posto con cabina sui traghetti

3 Giugno 2024

News & Info

Raggiungere la Sardegna in traghetto da Roma: informazioni utili

2 Maggio 2024

News & Info

Vacanze in famiglia in Sardegna: le migliori località per un viaggio con i bambini

Viaggia in Sardegna con TraghettiPer, prenota online il traghetto e risparmia

Metodi di pagamento
Certificazioni