Il porto di Arbatax: arrivo traghetti in Sardegna

Il porto di Arbatax, tra i più importanti della Sardegna, è il punto di attracco di numerosi traghetti per la Sardegna.

Un po’ di storia

Arbatax, originariamente, era un piccolo villaggio di pescatori trasferitisi in Sardegna dall’isola di Ponza.

Il significato del suo nome deriva dall’arabo quattordici. Sembra, infatti, che sia dovuto alla presenza della quattordicesima torre saracena di avvistamento. Le altre torri erano presenti in tutta la costa sarda. Questa credenza, però, non è confortata dall’esistenza di testimonianze della presenza araba in quella zona.

Durante la seconda guerra mondiale, il porto fu raso al suolo dal bombardamento di 18 aerei per impedire il collegamento con la terraferma.

Il porto oggi

Oggi, Arbatax non ha più le caratteristiche di piccolo paesino di pescatori: in seguito al nascere di fabbriche, è diventata una frazione costiera del comune di Tortolì.

Il porto di Arbatax ha riacquistato la sua importanza diventando da borgo marinaro a importante collegamento del centro della Sardegna con i porti di Genova e Civitavecchia. Questo ha dato modo di far conoscere meglio sia Tortolì sia l’Ogliastra.

Come arrivare

  • In auto. Per arrivare in auto, bisogna prendere la strada statale 125 e seguire le indicazioni per il porto di Arbatax.
  • In treno. La stazione ferroviaria di Arbatax è il capolinea della linea per Mandas. Viene usata esclusivamente per i servizi turistici del Trenino Verde.
  • In autobus. In questo caso, si può ricorrere tanto alla rete regionale dei trasporti (che porta fino a Tortolì e da qui ad Arbatax) tanto al servizio di trasporto urbano.

Come arrivare

Genova e Civitavecchia sono due dei più importanti porti dai quali partono i traghetti diretti verso Arbatax. Per prenotare il viaggio in traghetto, dovete inserire queste informazioni nel form di prenotazione:

  • La tratta che avete scelto;
  • Se il viaggio sarà solo andata o andata e ritorno, e le relative date;
  • Numero ed età dei passeggeri (per proseguire con la prenotazione, deve essere indicato almeno un passeggero adulto);
  • Eventuale veicolo da imbarcare (specificando modello, dimensioni e se è presente un carello o un rimorchio).

Inserite tutte queste informazioni, dovete solo fare clic su “Ricerca”.

Orari di partenza e di arrivo

Un semplice clic e il sistema di prenotazione vi fornirà, in una sola pagina (e quindi facilmente consultabile):

  • Tutti gli orari di partenza e di arrivo nel giorno che avete indicato;
  • Tutti i prezzi delle compagnie di navigazione che offrono il servizio su quella data tratta.

Così, con un solo colpo d’occhio e in poco tempo, potrete sempre prenotare il biglietto al prezzo più conveniente.

Le tratte attive dal porto