Raggiungere la Sardegna in traghetto da Roma: informazioni utili

La Sardegna è una delle mete più affascinanti e ambite per le vacanze estive. Raggiungere l’isola dalla capitale italiana è semplice grazie ai traghetti che partono da Civitavecchia. In questo articolo, esploreremo le tratte disponibili, come prenotare il viaggio online e consigli per rendere la traversata più confortevole.

Souvenir Sardegna: ecco quelli più tipici:

Le tratte dal porto di Civitavecchia per la Sardegna

Da Roma, il porto di partenza principale per i traghetti verso la Sardegna è Civitavecchia. Questo porto, situato a circa 80 chilometri dalla capitale, è facilmente raggiungibile in auto, treno o autobus. Diverse compagnie di navigazione offrono collegamenti giornalieri e settimanali verso vari porti sardi, permettendoti di scegliere la rotta più adatta alle tue esigenze. Ecco le principali tratte disponibili:

Civitavecchia – Cagliari: Durata del viaggio circa 15 ore, la tratta più lunga e ideale per chi vuole raggiungere il sud dell’isola. Cagliari, la capitale della Sardegna, offre una combinazione perfetta di storia, cultura e bellezze naturali. Partendo di sera, è possibile arrivare a Cagliari la mattina seguente, ben riposati e pronti per esplorare la città e i suoi dintorni, tra cui il quartiere storico di Castello e la spiaggia del Poetto.

Civitavecchia – Arbatax: Durata del viaggio circa 9 ore. Questa tratta è l’opzione più comoda per chi desidera esplorare la costa orientale. Arbatax è famosa per le sue rocce rosse e la vicinanza a splendide spiagge come Cala Goloritzé e Cala Luna. Il porto di Arbatax è anche un punto di partenza ideale per avventurarsi nelle montagne del Gennargentu e nel suggestivo paesaggio dell’Ogliastra.

Civitavecchia – Olbia: Durata del viaggio circa 8 ore. Si tratta della rotta è perfetta per coloro che vogliono raggiungere la Costa Smeralda e il nord-est della Sardegna. Olbia è un punto di partenza strategico per visitare località rinomate come Porto Cervo, San Teodoro e l’arcipelago della Maddalena. Le acque cristalline e le spiagge di sabbia bianca della Costa Smeralda attirano visitatori da tutto il mondo.

Civitavecchia – Porto Torres: Durata del viaggio circa 9 ore, opzione più conveniente per raggiungere il nord-ovest dell’isola. Porto Torres è vicino a destinazioni turistiche come Alghero e Stintino, conosciute per le loro spiagge mozzafiato e il mare turchese. Alghero, con il suo centro storico di origine catalana, offre un’esperienza culturale unica, mentre Stintino è famosa per la spiaggia La Pelosa, considerata una delle più belle d’Europa.

Come prenotare un traghetto da Civitavecchia

Prenotare un traghetto per la Sardegna è semplice grazie al nostro comparatore online, TraghettiPer. Ti basterà:

  • Inserire i dettagli del viaggio: Selezionare il porto di partenza (Civitavecchia) e quello di arrivo (uno dei porti sardi), insieme alla data del viaggio.
  • Confrontare le opzioni disponibili: Il comparatore mostrerà diverse opzioni di viaggio, includendo orari, durate e prezzi.
  • Selezionare l’opzione desiderata: Dopo aver confrontato, scegliere il traghetto che meglio si adatta alle proprie esigenze.
  • Prenotare e pagare: Inserire i dettagli personali e procedere al pagamento. Riceverai una conferma via email con i dettagli della prenotazione.

Un consiglio finale

Per rendere il viaggio ancora più piacevole, ti consigliamo di prenotare una traversata notturna e una cabina: questo ti permetterà di risparmiare tempo prezioso e arrivare a destinazione riposato. I traghetti per la Sardegna mettono a disposizione varie tipologie di sistemazioni, tra cui la cabina interna, più economica, senza finestre, ma comunque confortevole per riposare durante la notte e la cabina esterna, con oblò che offre una vista sul mare, rendendo l’esperienza di viaggio più piacevole e rilassante. Alcuni traghetti di ultima generazione permettono di prenotare vere e proprie suite per un maggiore livello di comfort. Le suite offrono spazi più ampi, arredi di lusso e servizi aggiuntivi come la colazione in cabina, rendendo la traversata un’esperienza ancora più speciale. Infine, se viaggi insieme al tuo animale domestico puoi prenotare anche una cabina pet-friendly dotata di ogni comfort per assicurare a te e al tuo amico a quattro zampe una traversata confortevole: queste cabine sono progettate per accogliere animali domestici e dispongono di pavimenti facili da pulire e accessori specifici per i tuoi animali.

 

Photo credits:

Foto di Annalise Falzon (Malta) da Wikimedia

Articoli correlati

17 Giugno 2024

News & Info

Sardegna: come prenotare un posto con cabina sui traghetti

16 Maggio 2024

News & Info

Traghetti dall’Elba alla Sardegna? Si parte dal porto di Piombino

2 Maggio 2024

News & Info

Vacanze in famiglia in Sardegna: le migliori località per un viaggio con i bambini

Viaggia in Sardegna con TraghettiPer, prenota online il traghetto e risparmia

Metodi di pagamento
Certificazioni