Il porto di Olbia: arrivi e partenze dei traghetti da e per la Sardegna

Olbia sorge nella parte nord occidentale della Sardegna, e il suo porto è tra i principali per i traghetti da e per la Sardegna.

Un po’ di storia

Olbia è ricca di storia e cultura, testimoniate dalle diverse zone archeologiche. Il suo porto, che nell’antichità era sfruttato fondamentalmente per l’esportazione del grano, ha aiutato la crescita economica della città.

Il porto oggi

Oggi, Olbia è diventata il porto più importante dove attraccano i traghetti per la Sardegna. Infatti, è considerata l’ingresso principale per la Costa Smeralda, nota località turistica dell’isola.

Il porto di Olbia si suddivide in tre settori: Cocciani, porto interno e Isola Bianca.

  • Il porto Cocciani si trova a nord di Olbia ed è integrato nel sistema industriale del paese.
  • Il porto interno è rivolto alle imbarcazioni da diporto e qui si può visitare il porto romano.
  • Isola Bianca, invece, è composta da 11 banchine, delle quali tre sono riservate alle navi da crociera. Al suo interno troviamo una grande stazione marittima che, oltre a una vasta sala di attesa, ha anche bar e ristorante.

Come arrivare

  • In auto. Per arrivare in auto al porto di Olbia, si possono prendere tre strade: per chi viene da sud e da sud-est, ci sono la strada statale 125 e la strada statale 131dcn; per chi arriva da nord, c’è la strada statale 597. Una volta arrivati in città, basta seguire le indicazioni per il porto.
  • In treno. La stazione ferroviaria di Olbia si trova a poca distanza dal porto, che può essere comodamente raggiunto in taxi in breve tempo. In alternativa, sempre dalla stazione ferroviaria partono diversi autobus diretti alla Stazione marittima.
  • In autobus. Da Sassari, Santa Teresa di Gallura, Golfo Aranci e Orosei (solo per citare i centri abitati più famosi), è possibile arrivare al porto di Olbia con gli autobus dell’ARST.
  • In aereo. Per chi arriva all’aeroporto di Olbia, il porto si trova ad appena quattro chilometri di distanza ed è raggiungibile in autobus o in taxi.

Come prenotare

  • Tratta (i principali porti di partenza dei traghetti per Olbia sono Civitavecchia, Piombino, Livorno e Genova);
  • Tipo di viaggio (solo andata o andata e ritorno);
  • Data (di andata e/o di ritorno);
  • Passeggeri (numero ed età);
  • Veicolo da imbarcare (tipo, modello e dimensioni).

Queste sono le informazioni che dovete inserire nel form di prenotazione dei traghetti per la Sardegna e fare clic su “Ricerca”.

Orari di partenza di arrivo

Una volta fatto clic su “Ricerca”, il sistema vi fornirà una pagina dove, in una sola schermata, potrete consultare tutti gli orari di partenza e di arrivo da e per il porto di Olbia. Non solo: sempre in questa schermata, potrete confrontare tutti i prezzi offerti dalle varie compagnie di navigazione e prenotare sempre i biglietti al costo più conveniente.

Le tratte attive dal porto