Traghetti per il porto di Golfo Aranci: informazioni e collegamenti con la Sardegna

Quale porto migliore per approdare in Sardegna se non il porto di Golfo Aranci? È uno dei più importanti, dal punto di vista turistico, dell’intera isola, nonché uno dei principali dove arrivano e partono i traghetti per la Sardegna.

Ogni giorno al porto di Golfo Aranci attraccano diversi traghetti provenienti dai porti di Livorno, Piombino e Nizza, tutti garantiti dalla compagnia di navigazione Corsica Ferries, che assicura la frequenza giornaliera dei collegamenti. Tale frequenza può variare in base alla stagione (alta o bassa), ma comunque puoi orientarti su una copertura prevista nei mesi estivi dalle ore 8:00 alle ore 22:30.

Porto Golfo Aranci

Acquista il biglietto per il porto di Golfo Aranci in Sardegna

Il porto di Golfo Aranci è interessato ogni anno da un consistente traffico passeggeri. Ti consigliamo di prenotare il tuo biglietto per la Sardegna utilizzando il nostro sistema di prenotazione online. Dopo aver compilato i campi richiesti, potrai confrontare in un’unica schermata tutti gli orari e i prezzi, trovando quello più adatto alle tue esigenze.

I biglietti saranno spediti in due modalità: o nella versione stampabile consegnata via mail oppure verranno recapitati a casa via posta, pagando un piccolo supplemento. In ogni caso potete sempre fare riferimento al nostro call center, chiamando al numero 0565 960130. Il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 20:00.

Imbarcare o sbarcare auto e passeggeri al porto di Golfo Aranci

Ogni compagnia di navigazione ha il proprio regolamento previsto per l’imbarco e lo sbarco dei passeggeri. Il passeggero con veicolo dovrà arrivare circa 2 ore prima dell’imbarco e seguire le indicazioni del personale di bordo per posizionare il veicolo all’interno del garage, solitamente con prima marcia inserita e freno a mano azionato.

I passeggeri senza veicolo potranno arrivare circa 1 ora prima e utilizzare la scala laterale per il check in dei pedoni, laddove presente.

Il biglietto di viaggio e la carta di identità sono due documenti da tenere sempre con sé, in quanto il personale di bordo potrà controllarli in qualsiasi momento.

Al momento dello sbarco in porto, occorre seguire le istruzioni date dal personale della compagnia di navigazione.

Compagnie per il porto di Golfo Aranci in Sardegna

Potete raggiungere Golfo Aranci in traghetto grazie ai collegamenti della compagnia Corsica Ferries che serve le tratte Livorno – Golfo Aranci e Piombino – Golfo Aranci. I collegamenti sono garantiti durante tutto l’anno ma le corse sono molto più frequenti nel periodo estivo.

Come raggiungere il porto di Golfo Aranci

Il porto di Golfo Aranci si trova in una posizione ben collegata e quindi facilmente raggiungibile tramite auto, treno e auto.

Come arrivare al porto di Golfo Aranci in auto

Il porto di Golfo Aranci è facilmente raggiungibile dalle principali città della Sardegna come Olbia, Sassari e Porto Torres (da Sassari e Porto Torres si arriva percorrendo la strada statale 127).

Come arrivare al porto di Golfo Aranci in treno

Se arrivi in treno, la stazione si trova a pochissima distanza dal porto, sarà quindi molto agevole raggiungerlo.

Come arrivare al porto di Golfo Aranci in aereo

Se scegli di viaggiare in aereo, l’aeroporto più vicino è quello di Olbia, che si trova a circa 20 chilometri di distanza. Ti consigliamo di prendere un taxi dall’aeroporto.

Come arrivare al porto di Golfo Aranci in autobus

Per arrivare al porto di Golfo Aranci in autobus è disponibile il servizio dell’azienda regionale dei trasporti, con corse dirette da Olbia da giugno a settembre e con una fitta rete di collegamenti per le altre località della Sardegna.

Indirizzo del porto di Golfo Aranci e Capitaneria

L’indirizzo del porto di Golfo Aranci è Stazione Marittima Golfo Aranci, SP82, 07020 Golfo Aranci, mentre della Capitaneria di Porto è Via del Porto 2 – 07020 (OT).

Parcheggi per le auto

Il porto di Golfo Aranci si compone di una serie di banchine, di cui 3 sono dedicate alle crociere. Questa zona è riservata a una serie di piazzali destinati al parcheggio e alla sosta dei veicoli.

Servizi del porto

All’interno del porto di Golfo Aranci troverai un’ampia sala di attesa per l’imbarco, un ristorante e un bar, nonché un servizio di guardia medica.

La storia del porto

Golfo Aranci si trova nella parte nord-est dell’isola di Sardegna, a nord di Olbia. Ci sono diverse interpretazioni sul significato del suo nome. La leggenda vuole che l’origine sia dovuta a una nave carica di arance che naufragò nel suo mare. Ma il nome potrebbe derivare da “ranci”, che nel dialetto del posto significa “granchi”, che proliferavano copiosi in queste acque.

Da piccolo paesino di pastori, nel 1881 subì un grande cambiamento grazie allo spostamento navale della Compagnia delle Ferrovie Sarde da Olbia a Golfo Aranci, per il collegamento con la terraferma.

Tratte attive