Il porto di Golfo Aranci, in Sardegna: arrivi e partenze traghetti

Il porto di Golfo di Aranci è uno dei più importanti, dal punto di vista turistico, dell’intera Sardegna, nonché uno dei principali dove arrivano e partono i traghetti da e per questa splendida isola.

Un po’ di storia

Golfo Aranci si trova nella parte nord-est dell’isola di Sardegna, a nord di Olbia. Ci sono diverse interpretazioni sul significato del suo nome. La leggenda vuole che l’origine sia dovuta a una nave carica di arance che naufragò nel suo mare. Ma il nome potrebbe derivare da ranci, che nel dialetto del posto significa “granchi”, che proliferavano in queste acque.

Da piccolo paesino di pastori, nel 1881 subì un grande cambiamento grazie allo spostamento navale della Compagnia delle Ferrovie Sarde da Olbia a Golfo Aranci, per il collegamento con la terraferma.

Il porto oggi

Oggi, se Golfo Aranci è conosciuta in tutto il Mediterraneo, è proprio grazie al suo porto e ai collegamenti con i traghetti. Infatti, in un anno passano dal suo porto quasi un milione di viaggiatori: questo, insieme all’ottima posizione e alla semplicità con la quale si svolgono le operazioni di manovra delle navi, ha decretato il successo del porto a livello nazionale.

Il porto di Golfo Aranci si divide, fondamentalmente, in due parti: il porto per i pescherecci e il porto commerciale/passeggeri.

  • All’interno del porto commerciale/passeggeri, c’è una stazione marittima, dove si trovano servizi e uffici. Inoltre, vi possono attraccare navi molto grandi come la Mega Express della Sardinia Ferries.
  • Nel porto per i pescherecci, invece, possiamo trovare, oltre ai pescherecci, anche imbarcazioni da diporto e i mezzi della Capitaneria di Porto.

Come arrivare

Per arrivare al porto di Golfo Aranci, queste sono le tre soluzioni principali:

  • In auto. Golfo Aranci è ottimamente collegata alla strada statale 125. In auto, è facilmente raggiungibile dalla vicina Olbia, da Porto Torres e da Sassari.
  • In treno. La stazione si trova a pochissima distanza dal porto.
  • In aereo. L’aeroporto più vicino è quello di Olbia. Per raggiungere Golfo Aranci, il consiglio è di ricorrere al taxi.

Come prenotare

Per prenotare i biglietti dei traghetti da e per la Sardegna con arrivo nel porto di Golfo Aranci, dovete solo compilare i vari campi del form di prenotazione online, indicando:

  • Tratta;
  • Viaggio solo andata o andata e ritorno;
  • Data di partenza e/o di ritorno;
  • Numero ed età dei passeggeri;
  • Se volete imbarcare un veicolo (e, in questo caso, specificare anche modello, dimensioni e se c’è un carrello o un rimorchio).

Inserite queste informazioni, fate clic su “Ricerca”.

Orari di partenza e di arrivo

A questo punto, il sistema di prenotazione vi fornirà, in una sola pagina, tutte le partenze previste nel giorno che avrete selezionato. Inoltre, sempre nella stessa schermata potrete comparare i prezzi delle diverse compagnie di navigazione e viaggiare sempre al costo più conveniente.

Le tratte attive dal porto