Il porto di Civitavecchia: le partenze dei traghetti per la Sardegna

Il porto di Civitavecchia è uno dei porti italiani principali dai quali partono i traghetti diretti verso la Sardegna.

Un po’ di storia

Civitavecchia dista 72 km da Roma ed è stata costruita nel 107/108 a.C. dall’imperatore Traiano. Il porto e la città si svilupparono insieme perché l’intenzione dell’imperatore era garantire a Roma delle attività portuali aggiuntive a quelle che lui stesso aveva creato ampliando la foce del Tevere.

Nel porto, è possibile trovare diverse testimonianze storiche, come il forte del Michelangelo (una delle più belle architetture militari del mondo), l’Arsenale Bernini e la fontana del Vanvitelli.

Il porto oggi

Oggi, quello di Civitavecchia è il maggiore porto d’Italia per traghetti, nonché secondo scalo europeo per il numero di passeggeri che vi transitano in un anno. Per tali motivi, è spesso punto di riferimento per chi deve andare in vacanza, dato che la maggior parte delle partenze per il Mediterraneo fanno base proprio a Civitavecchia.

Grazie alla vicinanza con la Sardegna, è anche uno dei maggiori porti per i traghetti per la Sardegna: da qui, infatti, partono i traghetti per Olbia, Arbatax, Cagliari e Porto Torres.

Come arrivare

  • In auto, il porto di Civitavecchia è facilmente raggiungibile: arrivando da sud, basta uscire a Civitavecchia sud (autostrada A12) e seguire le indicazioni per Civitavecchia porto; per chi proviene da nord, dall’Aurelia basta seguire le indicazioni per Civitavecchia-Orte e poi proseguire per il porto.
  • Inoltre, Civitavecchia è ben collegata agli aeroporti internazionali di Ciampino e Fiumicino.
  • Chi arriva in treno, si troverà in prossimità dell’ingresso sud del porto e potrà servirsi delle comode navette che portano alla stazione marittima.

Come prenotare

Per prenotare i biglietti dei traghetti per la Sardegna, il modo più facile è veloce e ricorrere al nostro form di prenotazione online. Nel quale dovrete soltanto inserire alcune informazioni:

  • La tratta che v’interessa (come già detto, Civitavecchia è ottimamente collegata con i principali porti della Sardegna);
  • La tipologia di viaggio (è possibile prenotare o il viaggio di sola andata oppure il viaggio andata a ritorno);
  • Il giorno nel quale programmate di partire;
  • Quali saranno i passeggeri (specificando numero ed età – deve essere presente almeno un adulto per proseguire con la prenotazione);
  • Se volete imbarcare un veicolo (in questo caso, occorre anche specificare tipologia, modello, dimensioni e se è presente un carrello-rimorchio).

Adesso, non dovete fare altro che cliccare su “Ricerca”.

Orari di partenza e di arrivo

E dopo aver cliccato su “Ricerca”, vi sarà mostrata una nuova pagina nella quale troverete:

  • Le partenze previste nei giorni che avreste specificato;
  • Le compagnie che offrono il servizio;
  • Tutti i prezzi.

Una gran bella comodità, visto che in questo modo potrete sempre prenotare il viaggio al prezzo più conveniente disponibile in quel determinato periodo.

Le tratte attive dal porto