Trekking in Sardegna: gli itinerari più spettacolari

A rendere celebre la Sardegna, non sono solo il suo mare cristallino e le sue spiagge di sabbia bianca. Questo gioiello del mar Mediterraneo è molto apprezzato a livello internazionale anche per le opportunità che offre agli appassionati di trekking: con i suoi paesaggi incredibili, le sue imponenti montagne e la grande varietà di percorsi, la Sardegna è la meta ideale per escursioni mozzafiato. Ecco, una lista degli itinerari di trekking più spettacolari da fare durante il tuo viaggio in Sardegna.

Dove fare trekking in Sardegna: gli itinerari più spettacolari:

Gli itinerari più spettacolari di Sardegna: Selvaggio Blu, La Maddalena e Gola di Gorroppu

Iniziamo con un’esperienza unica, il Sentiero Selvaggio Blu. Questo trekking di circa 5 giorni è considerato uno dei più impegnativi d’Europa, ma vale assolutamente la pena per gli appassionati di escursionismo. Il percorso attraversa il selvaggio e incontaminato Supramonte di Baunei, portandoti lungo falesie spettacolari, gole profonde e panorami particolarmente suggestivi sul mare. È una sfida emozionante che richiede un’ottima preparazione fisica e mentale, ma in grado di regalarti ricordi indelebili. Se sei alla ricerca di una combinazione di bellezze marine e paesaggi terrestri, il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena è la scelta perfetta. Questo affascinante arcipelago offre una vasta rete di sentieri che ti condurranno attraverso la natura incontaminata dell’isola. Ammira le rocce di granito rosa, le spiagge bianche e le acque cristalline mentre esplori i sentieri panoramici dell’isola di Caprera, dell’isola di Budelli e delle varie isole di questo meraviglioso arcipelago. È un’esperienza indimenticabile per gli amanti della natura. La Gola di Gorroppu, conosciuta anche come “Grand Canyon della Sardegna”, è una delle gole più profonde d’Europa e offre un’esperienza di trekking unica. Questo spettacolare canyon è scavato nella roccia calcarea e offre paesaggi incredibili e formazioni rocciose impressionanti. Puoi scegliere tra diversi percorsi che attraversano la gola, ciascuno con il proprio grado di difficoltà. Sperimenta l’emozione di camminare tra pareti alte fino a 500 metri e immergiti nella bellezza selvaggia di questo luogo magico.

Gli itinerari più spettacolari di Sardegna: Monte Limbara, Costa Verde e Monte Tiscali

Se desideri esplorare la parte interna dell’isola, il Monte Limbara è un’ottima scelta. Questa montagna, alta oltre i 1.300 metri, offre una vista panoramica eccezionale sulla Sardegna. Puoi seguire sentieri ben segnalati che ti condurranno attraverso boschi di lecci, faggi e querce, scoprendo sorgenti d’acqua fresca e scenari unici lungo il percorso. Durante l’escursione, potresti anche incontrare una varietà di specie animali e vegetali uniche che abitano questa zona. Il Monte Limbara è la scelta ideale per gli amanti della natura e coloro che desiderano immergersi nella tranquillità della Sardegna più autentica. Per un’esperienza di trekking che combina natura e spiagge incontaminate, dirigi verso la Costa Verde. Questa regione selvaggia e affascinante è caratterizzata da dune di sabbia dorate, scogliere a picco sul mare e una ricca vegetazione mediterranea. I sentieri costieri, come il sentiero delle miniere del blu, offrono viste spettacolari sull’oceano e ti permettono di esplorare spiagge nascoste e calette remote lungo il percorso. Preparati ad affrontare qualche salita e discesa ripida lungo il tragitto, ma la bellezza naturale che incontrerai lungo la Costa Verde renderà ogni sforzo degno di nota. Il trekking al Monte Tiscali ti farà vivere esperienza unica e misteriosa. Questa montagna è famosa per la sua grotta omonima, che ospita i resti di un antico villaggio nuragico. Il percorso verso il Monte Tiscali ti porterà attraverso un paesaggio di roccia calcarea, doline e macchia mediterranea. Una volta raggiunta la grotta, potrai esplorare le antiche rovine e ammirare la bellezza di questo luogo unico. È un’esperienza che ti permetterà di immergerti nella storia e nella cultura millenaria della Sardegna.

Photo credits:
Foto di Unukorno da Wikimedia

Articoli correlati

25 Maggio 2024

Cosa Fare

Astroturismo in Sardegna: le mete da non perdere

4 Aprile 2024

Cosa Fare

Trekking in Sardegna orientale: escursioni tra mare e monti

20 Febbraio 2024

Cosa Fare

Viaggiare in Sardegna risparmiando: Le mete più economiche

Viaggia in Sardegna con TraghettiPer, prenota online il traghetto e risparmia

Metodi di pagamento
Certificazioni