I traghetti da Civitavecchia a Olbia: compara e prenota

Approdo a Golfo Aranci

Olbia sorge nella parte nord occidentale della Sardegna, la sua storia e la sua cultura sono testimoniate dalle varie zone archeologiche presenti. Il suo porto ha aiutato la crescita economica della città e dista solo 16 Km da Golfo Aranci.

Questa località si presenta immersa in uno scenario naturale incontaminato e suggestivo. Un meraviglioso luogo di villeggiatura dove turismo e cultura si intrecciano. Spiagge da sogno e mare cristallino, ospitale ed accogliente, Golfo Aranci offre un’ampia gamma di soluzioni vacanze, sia per giovani che per famiglie. Per raggiungerlo quindi, prenotate i  vostri traghetti da Civitavecchia a Olbia, andata e ritorno.

Come prenotare

Potete prenotare il vostro traghetto per la Sardegna comodamente online perché il sistema presente sul sito di TraghettiPer propone, in un’unica schermata, tutte le corse disponibili alla tariffa più economica. Se dovete imbarcare animali, ricordate di inoltrare la vostra richiesta al call center. Non verrà prenotata una cabina per accesso animali ma solo il passaggio ponte per l’animale stesso.

Gli orari e prezzi

Basta un click per controllare gli orari e verificare la soluzione economicamente più vantaggiosa. Nella maschera che ha elaborato la vostra richiesta, spuntate il quadratino in alto a destra denominato “vedi tutte le tariffe”, questa operazione vi permetterà di evidenziare tutte le tariffe applicabili per ciascuna tratta.

Partenza, arrivo e tempi di percorrenza

L’indirizzo preciso del Porto di Civitavecchia è località Prato del Turco. Si tratta di uno dei primi porti in Italia per numero di visitatori. Può essere raggiunto in treno, in auto o a piedi, perché lo scalo presenta tre entrate pedonali. Se avete tempo prima della partenza potete fare visita al Porto Storico. Lungo il vostro percorso troverete: l’imponente edificio cinquecentesco Forte Michelangelo; il Muraglione di Urbano VIII, opera maestosa che vede al suo interno l’incantevole Fontana dei Vanvitelli. Ed ancora: la monumentale Porta Livorno, nei cui pressi si trovano le rovine dell’Antica Rocca fino a giungere alla parte più antica del Porto di Civitavecchia, la Darsena Romana ed arrivare all’ultima tappa del vostro giro, il Fortino di San Pietro, meglio conosciuto anche come Molo del Lazzaretto.

Il tempo di percorrenza per raggiungere la vostra meta, va dalle 5 alle 8 ore.

Il Porto di Olbia, è considerato l’ingresso principale per la Costa Smeralda e rappresenta uno dei più importanti scali passeggeri del Mediterraneo. E’ suddiviso in tre aree: Cocciani, il Porto interno e l’Isola Bianca.

Poco più a nord di Olbia, sorge  il Porto di Golfo Aranci, leggermente più vicino al continente per tempi di navigazione. Ogni anno lo scalo è interessato da un traffico pari a circa un milione di passeggeri. La posizione è ideale e le operazioni di arrivo e partenza si svolgono agevolmente e in tempi rapidi. Se Golfo Aranci è noto in tutto il Mediterraneo è proprio grazie al suo porto ed ai collegamenti tramite traghetti.

Compagnie

Tirrenia e Grimaldi Lines sono le compagnie che solitamente servono la tratta Civitavecchia – Olbia e che cureranno la vostra navigazione fino a Golfo Aranci.