Le spiagge più belle dell’isola di Tavolara? Si trovano sullo Spalmatore di Terra

Tavolara spiagge

Per arrivare a Tavolara, basta prendere uno dei traghetti che partono da una di queste tre (celebri) località: Porto San Paolo, Olbia e Golfo Aranci. E dal momento che state pensando di trascorrere una giornata nel più completo relax, adesso vi occorre sapere quali sono le spiagge più belle di questa splendida isola.

 

Lo Spalmatore di Terra

L’isola di Tavolara può essere divisa in due zone:

  • La cosiddetta “parte alta” comprende tutta la zona nordest dell’isola. Tale parte è detta alta proprio perché ospita il massiccio calcareo che conferisce all’isola la sua forma così peculiare.
  • La “parte bassa” è anche detta Spalmatore di Terra, dal nome di punta Spalmatore, l’estremità sudoccidentale dell’isola. È qui che si trovano le spiagge più belle.

 

Le 3 spiagge da non perdere

Come già detto, se cercate le spiagge, è allo Spalmatore di Terra che dovete arrivare. Qui, ci sono tre posti che non dovete assolutamente lasciarvi scappare.

  1. Punta Spalmatore è come una sorta di isoletta a sé stante collegata al resto dell’isola da un istmo di sabbia. Questa spiaggia è semplicemente spettacolare, lambita ai due lati da un mare da favola.
  2. Dal porto di Tavolara, comincia una lunga spiaggia di sabbia bianca mista in alcuni punti a ciottoli. Si affaccia su un mare dall’intenso colore blu.
  3. Poco a nord del porto di Tavolara, si trova una sorta di piccola baia, sempre molto tranquilla e cinta da macchia mediterranea.

 

Un buon consiglio

Visto che, a quanto pare, avete scelto la zona di Olbia come meta delle vostre prossime vacanze estive, fatevi dare ancora un buon consiglio. A poca distanza, c’è un’altra delle isole più belle della Sardegna: stiamo parlando della Maddalena, un autentico paradiso di spiagge incontaminate. Anche in questo caso, per arrivare vi basta prendere un traghetto o un battello con partenza da Olbia.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/110238430@N03

Articoli correlati