Viaggio in Corsica: la spiaggia di Rondinara, a Bonifacio

Spiaggia Rondinara CorsicaTra le spiagge di Bonifacio è sicuramente una delle più belle. Una meta che non dovete mancare di vedere durante la vostra vacanza in questa località. In altre parole il consiglio che vi stiamo dando è quello di concedervi un giorno di totale relax comodamente sdraiati sulla spiaggia di Rondinara, in Corsica.

Si tratta anche di uno dei luoghi più fotografati della Corsica, nonché uno dei luoghi da vedere a Bonifacio. In virtù della sua location naturalistica unica: la spiaggia di Rondinara infatti si apre tra due promontori, ricoperti di macchia mediterranea, che la cingono e la proteggono. Uno spettacolo che da solo ripagherà del viaggio.

La spiaggia è di sabbia bianca e fine. E per quanto riguarda il mare? Questo è nei toni dell’azzurro e del turchese, talmente trasparente che si può vedere il fondale. Fondale che resta basso per molti metri, e infatti la spiaggia della Rondinara, perfettamente attrezzata, è molto indicata per chi si reca in vacanza con i bambini. È anche presente un ampio parcheggio, altra grande comodità.

Se proprio si dovesse trovare una pecca alla Rondinara, questa spiaggia è sempre molto affollata durante il periodo estivo. Una prima soluzione potrebbe essere raggiungerla durante le prime ore del mattino, quando è ancora abbastanza libera. In alternativa nelle vicinanze ci sono diverse spiagge (come la baia di Santa Giulia) e calette, anch’esse meritevoli di una visita.

Raggiungere la spiaggia di Rondinara è particolarmente semplice. Da Bonifacio dovete soltanto prendere la strada N198, ovviamente in direzione nord. Dopo pochissimi chilometri, sulla sinistra, si imbocca una piccola stradina secondaria e la si percorre per circa venti minuti prima di arrivare alla spiaggia.

Questa è la spiaggia della Rondinara. Da vedere non soltanto se vi trovate in Corsica ma anche se state trascorrendo una vacanza nella vicina Sardegna, dalle parti di Santa Teresa di Gallura. E in entrambi i casi adesso non vi resta che una cosa da fare: prenotare uno dei tanti traghetti per la Sardegna e partire per la vostra vacanza.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/davebowman

Articoli correlati