Le 7 spiagge più belle di Porto Torres: scoprire luoghi da sogno

spiagge Porto Torres

L’itinerario con cosa vedere a Porto Torres lo avete stilato: in questo modo avrete la certezza di non perdere nessuna delle tante attrazioni che questa città della Sardegna ha da offrire. Una meta che attira sempre più visitatori anche per altri motivi: sole, mare e relax. In altre parole per le spiagge di Porto Torres.

E queste sono le sette più belle.

 

1. Spiaggia di Platamona

Sabbia bianca e conchiglie per una spiaggia che si estende per circa quindi chilometri. Facilmente raggiungibile dal centro abitato di Porto Torres, anche i fondali sono prevelentemente sabbiosi. Inoltre, vicino alla spiaggia è presenta una grande pineta.

 

2. Spiaggia di Balai

Una piccola caletta delimitata da una serie d’insenature rocciose. Probabilmente la più frequentata di Porto Torres, è una spiaggia totalmente libera. Si trova vicino alla chiesa di Balai, a picco sul mare. Per arrivarci, basta raggiungere l’inizio della strada litoranea per Platamona. Ed è dotata di servizio di salvamento in mare, parcheggi e docce gratuiti, bar.

 

3. Spiaggia dello Scogliolungo

Spiaggia libera, di sabbia e con fondale molto basso, cosa che la rende ideale soprattutto per una vacanza con i bambini. È facilmente raggiungibile in quanto si trova sulla via del Mare, nel centro di Porto Torres. Riconoscibile subito per il mare da cartolina e per la statua di un delfino posata su una roccia tra le onde. Una spiaggia attrezzata per disabili, e con parcheggio e docce gratuiti, salvamento in mare e bar.

 

4. Spiaggia delle Acque Dolci

Si trova direttamente sul lungomare di Porto Torres, vicino al litorale di Scogliolungo. Spiaggia libera con docce e parcheggio gratuiti. Fondale basso e prevalentemente sabbioso, trasparente e cristallino, il nome deriva da alcune piccole sorgenti di acqua dolce che si trovano sul fondale marino antistante alla spiaggia.

 

5. Spiaggia della Renaredda

All’inizio del lungomare di Porto Torres, vicino a un’ampia piazza, si trova questo arenile con sabbia a grani grossi e fondale basso, con presenza di alcune rocce. Sono presenti docce e parcheggi gratuiti.

 

6. Spiaggia della Farrizza

Tra le più piccole spiagge di Porto Torres, un’insenatura che si può raggiungere solo dopo aver percorso un breve sentiero opportunamente segnalato. Si trova lungo la strada provinciale per Platamona.

 

7. Cala d’Arena

Questa, in un certo senso, è un piccolo extra. Perché si tratta di una delle spiagge più belle dell’Asinara. Anzi, secondo molti, è la più bella: sormontata da una torre aragonese, la sua sabbia è bianchissima e le sue acque trasparenti.

 

Come fare per vedere le spiagge più belle di Porto Torres? C’è un modo molto semplice: dovete solo prenotare un posto su uno dei traghetti per la Sardegna.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/9084427@N07

Articoli correlati