Località di mare della Sardegna: 7 posti per una splendida vacanza

Sardegna località di mare

Litorali da sogno, tanto relax, sdraiarsi comodamente su sabbia immacolata: è questo che desiderate dalla vostra prossima vacanza. Un desiderio che potrete realizzare in queste sette località di mare della Sardegna. Località dove si trovano alcune delle più belle spiagge dell’intera isola.

 

1. Cagliari

Il capoluogo sardo è luogo di storia, arte e cultura. Ma basta allontanarsi di poco per scoprire delle spiagge impareggiabili: tra le più belle, ci sono Tuerredda, Poetto e Mari Pintau. Cagliari vi offrirà la possibilità di avere tutti i servizi di una grande città e la costa di una località di mare.

 

2. Olbia

La seconda città della Sardegna per grandezza e importanza non teme comunque confronti se si parla di mare: Olbia offre delle spiagge bellissime, e tra i tanti nomi spiccano Pittulongu, Porto Istana e Marinella. Senza dimenticare che a poca distanza si trova il porto di Palau, dal quale, ogni giorno, partono i traghetti che portano i visitatori verso l’arcipelago della Maddalena.

 

3. Santa Teresa di Gallura

Affacciata sulle Bocche di Bonifacio, di fronte alla costa meridionale della Corsica, tra le tante cose da vedere a Santa Teresa di Gallura non possono mancare le spiagge: Conca Verde, Rena Bianca, Rena Maiore e Montirussu sono dei posti immacolati, dove trascorrere qualche ora completamente immersi in una natura incontaminata.

 

4. Stintino

Visiterete una delle più rinomate quanto ambite località di mare della Sardegna. Anche Stintino si trova sulla costa settentrionale dell’isola. Le due spiagge più celebri sono La Pelosa e La Pelosetta. Alle quali bisogna aggiungere Il Gabbiano, Ezzi Mannu, l’Ancora, le Saline, Punta Negra, Pazzona. Inoltre, raggiungendo la vicina Porto Torres, potrete imbarcarvi verso l’isola dell’Asinara.

 

5. Arbatax

Questa località si trova, grossomodo, al centro della costa orientale della Sardegna. E diventa il punto di partenza privilegiato per scoprire le più belle spiagge dell’Ogliastra, come Cala Luna, Cala Sisine e Cala Biriola. L’Ogliastra, regione storica della Sardegna, è una delle zone dove le tradizioni dell’isola si sono, ancora oggi, mantenute vive e intatte.

 

6. Alghero

Partendo da Alghero, sulla costa occidentale dell’isola, e spostandovi, sempre lungo la costa, verso Porto Torres, visiterete una zona il cui nome già la dice lunga sulla bellezza delle spiagge che troverete: Riviera di Corallo. Alcune sono attrezzate, altre praticamente selvagge, tutte assolutamente da vedere.

 

7. Carloforte

L’ultima delle località di mare della Sardegna che vi consigliamo di visitare è l’unico centro abitato dell’isola di San Pietro, che si raggiunge prendendo un traghetto da Portovesme. Oltre a Cala Fico, una delle calette più belle dell’isola di San Pietro, da Carloforte potrete scoprire anche le altre piccole e suggestive calette che impreziosiscono la costa dell’isola.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/omiz

Articoli correlati