San Valentino 2016 in Sardegna: 3 idee per il vostro viaggio romantico

San Valentino 2016 in Sardegna

San Valentino, il giorno più romantico dell’anno. Un giorno che vi piacerebbe trascorrere in un posto speciale, ovviamente in compagnia di una persona speciale. Magari regalandovi un piccolo viaggio invernale. Adesso tutto quello che vi serve è solo la meta ideale per vivere questa vacanza romantica.

La meta che fa al caso vostro è la Sardegna.

 

1. Cagliari

Si comincia, come è d’obbligo, con il capoluogo sardo. Una città che sa essere molto, molto romantica. Cagliari offre indimenticabili panorami, specialmente al tramonto: il quartiere Castello, il parco Mote Claro, il bastione di Saint Remy… Dall’alto della Sella del Diavolo potrete abbracciare con lo sguardo tutta la città.

Di sera, niente di meglio di una intima e piacevole cenetta a lume di candela in uno dei ristorantini del centro storico. Dove potrete assaggiare i piatti tipici della cucina cagliaritana.

 

2. Neve

Riuscite a immaginare un panorama più romantico di quello offerto dalla neve? Una bianca coltre che copre ogni cosa, un caminetto acceso, qualcosa da sorseggiare in due… Sul Gennargentu non mancano piccole baite da poter affittare per qualche giorno.

Sono in pochi a saperlo ma in Sardegna si può anche sciare: il comprensorio sciistico del Bruncu Spina si trova anch’esso sulle pendici del Gennargentu. Questa soluzione è consigliata soprattutto per i più attivi che non vogliono rinunciare a un po’ di sport nemmeno a San Valentino.

 

3. Terme

La terza idea per trascorrere questo San Valentino 2016 è la più rilassante. Per una vacanza alle Terme, la Sardegna mette a vostra disposizione quattro splendide location: Sardara, Fordongianus, Benetutti e Casteldoria. Dove trascorrerete un paio di giorni dedicati solo al relax in compagnia della vostra dolce metà.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/nattu

Articoli correlati