Sa Sartiglia 2017: un carnevale in Sardegna tutto da scoprire

Sa Sartiglia 2017

A Oristano, dire Sartiglia equivale a dire Carnevale. Dal 26 al 28 febbraio 2017, vi aspetta un vero e proprio spettacolo d’intrattenimento per tutti coloro che raggiungeranno la località sarda, in occasione delle festa delle maschere.

 

La Sartiglia

La Sartiglia può essere descritta come una manifestazione equestre, di sicuro unica nel suo genere. Si svolge l’ultima domenica e il martedì di carnevale. È dominata dalla figura di Su Componidori, un cavaliere che si trasforma nel re della festa, dopo un suggestivo rituale di vestizione. La giostra affonda le sue radici nei giochi militari utilizzati per l’addestramento delle milizie. La loro introduzione in Europa la si deve, con ogni probabilità, ai Crociati intorno all’XI secolo.

La Sardegna anche in inverno, dunque, per trascorrere una due giorni di maschere e divertimento. La Sartiglia è un grande evento della terra sarda, strettamente correlato legato al significato del suo nome che deriva dal castigliano sortija – sorte, appunto. I cavalieri infatti lanciano i cavalli in uno sfrenato galoppo nelle strette vie del centro. L’obiettivo è quello di riuscire ad infilzare con una spada, una stella d’argento che lungo il percorso si trova appesa. La Sartiglia prevede anche lo spettacolo delle pariglie: divisi in gruppi di tre, i cavalieri compiono coraggiose coreografie sui cavalli.

 

Come arrivare

I principali porti turistici partendo dai quali potete raggiungere Oristano sono Porto Torres e Cagliari.

  • Da Cagliari, prendete la E25/SS131 in direzione nord e seguite le indicazioni per Oristano. Il viaggio in auto dura circa un’ora.
  • Da Porto Torres, prendete sempre la E25, stavolta in direzione sud, e seguite le indicazioni per Oristano. Il viaggio in auto dura poco meno di un’ora e mezza.

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni sull’edizione 2017 di Sa Sartiglia a Oristano (programma completo, eventuali modifiche di date e orari), potete consultare il sito ufficiale della fondazione Sa Sartiglia, Sartiglia.info.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/studio_fileccia

Articoli correlati