Come arrivare alla grotta del Fico: lo spettacolo della natura dell’Ogliastra

grotta del Fico come arrivare

È una delle grotte più belle dell’Ogliastra. Un autentico spettacolo della natura che, ogni anno, non manca di attirare e affascinare centinaia di visitatori che scelgono di trascorrere le vacanze in questa zona della Sardegna. Per ammirare tale spettacolo occorre un’informazione: sapere come arrivare alla grotta del Fico.

 

La grotta

Stalattiti, stalagmiti e colonne dalle forme e dimensioni molto diverse. Strutture naturali dove si creano dei suggestivi giochi di luce che illuminano le pareti interne. La grotta del Fico è formata da due distinte gallerie ed è collegata al mare aperto da un lungo sifone.

La grotta è visitabile grazie a un sistema di passerelle che corrono lungo le pareti. Un posto unico anche per un altro motivo: fino agli anni Settanta, la grotta era abitata dalla foca monaca.

 

Come arrivare

La grotta del Fico si apre nel golfo di Orosei, nella parte centrale della costa orientale della Sardegna. La grotta può essere raggiuta via mare. Ogni giorno, specialmente nel periodo estivo, partono diversi battelli da Santa Maria Navarrese, Arbatax, Cala Gonone, Orosei e La Caletta di Siniscola.

 

L’Ogliastra

La grotta del Fico è solo una delle tante bellezze offerte dall’Ogliastra. Questa regione storica si trova nella parte centrorientale della Sardegna. È un insieme di grotte, spiagge, massicci montuosi, piccoli e pittoreschi centri abitati. Consigliata per un viaggio dedicato alle tradizioni, alla natura e alle escursioni.

 

Fonte immagine: Di Welt-der-Form – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=42527101

Articoli correlati