Dove andare al mare a giugno? C’è la Sardegna pronta ad accogliervi

dove andare al mare a giugno

Vi state chiedendo dove andare al mare a giugno. Perché non avete la minima intenzione di aspettare agosto per concedervi il primo bagno della stagione. Non avete in mente un posto ben preciso. Sapete solo che il mare deve essere indimenticabile, la spiaggia pure.

Ci sono tre idee che fanno proprio al caso vostro. E la meta del viaggio è la Sardegna.

 

Spiagge della Sardegna nordest

I luoghi che vengono subito in mente parlando della costa nordest della Sardegna sono Olbia, Santa Teresa di Gallura (da cui potreste anche decidere di raggiungere la Corsica) e Golfo Aranci. In tutti e tre i casi vi troverete di fronte a spiagge di sabbia, abbastanza lunghe, con un mare incantevole e rigorosamente pulito.

Avete scelto quindi la costa nordest? Allora non dovete dimenticarvi che da Olbia e Golfo Aranci si può raggiungere Palau, da dove partono i traghetti per La Maddalena: le sue spiagge non vi deluderanno.

 

Spiagge della Sardegna nordovest

In questo caso non c’è paragone che tenga: la meta della vacanza è Porto Torres. Tra le sue spiagge più belle ci sono Balai, Scogliolungo, Acque Dolci, Renaredda. Un breve viaggio e raggiungerete Stintino: le sue spiagge più famose sono La Pelosa e la Pelosetta.

E poi, guardando verso l’orizzonte, vedrete una piccola isola sorgere dal mare. È l’Asinara e anche qui ci sarebbero tante spiagge da vedere, come cala d’Arena, cala Sabina e cala Trabucco.

 

Le spiagge più belle del sud della Sardegna

Il vostro viaggio in Sardegna potrebbe essere l’occasione per cimentarvi in una sorta di piccolo tour e vedere le spiagge più belle lungo la costa meridionale dell’isola: Poetto, Su Giudeu, Geremeas, Porto Giunco, Tuerredda, Costa Rei, Cala Cipolla, Quartu, Porto Pino, Cala Saboni. In questo caso la destinazione del viaggio non può che essere la città da Cagliari.

 

Scelta la zona della Sardegna dove andare al mare a giugno? Allora adesso non vi resta che una cosa fare: prenotare in tempo il vostro viaggio in traghetto.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/br1dotcom

Articoli correlati