Ai confini tra Sardegna e jazz 2015: omaggio al maestro Butch Morris

Ai confini tra Sardegna e jazz 2015

È uno dei grandi appuntamenti jazz che si svolgono in Sardegna. E, se siete davvero degli appassionati del genere, potrebbe essere una buona idea per un viaggio last minute, visto che si terrà dal 1 al 6 settembre 2015. Un’intera settimana dedicata unicamente alla musica: questo è Ai confini tra Sardegna e jazz, a Sant’Anna Arresi.

 

Il festival

L’edizione di quest’anno è un caloroso e sentito omaggio a un grande maestro del jazz: stiamo parlando di Butch Morris, innovatore della scena free jazz mondiale nonché, per tre anni consecutivi, protagonista a Sant’Anna Arresi con il suo progetto. Una folta schiera di musicisti internazionali interpreterà e svilupperà l’eredità musicale lasciata dal maestro californiano.

Tutti i concerti si terranno nell’anfiteatro in Piazza del Nuraghe a Sant’Anna Arresi con inizio alle ore 21:00. Oltre alla musica ci sarà una serie di eventi che si susseguiranno per tutta la settimana e che saranno divisi in tre grandi tipologie: Escursioni, Laboratori e Convegni.

 

Come arrivare

Sant’Anna Arresi si trova in provincia di Carbonia-Iglesias. Il porto turistico più importante nelle vicinanze è quello di Cagliari. E per arrivare a Sant’Anna Arresi dal capoluogo della Sardegna:

  • prendete la strada statale 2 verso ovest
  • imboccate la strada statale 293 verso Giba
  • da Giba, prendete la strada statale 195 seguendo le indicazioni per Sant’Anna Arresi

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni sull’edizione 2015 di Ai confini tra Sardegna e jazz (programma completo, come partecipare, eventuali cambiamenti di date e orari), potete consultare il sito ufficiale dell’evento, Santannarresijazz.it.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/mumucs

Articoli correlati