Cagliari: dove andare al mare nei pressi del capoluogo sardo

Cagliari dove andare al mareIl divertimento e le bellezze storico-culturali (e al riguardo potete leggere i nostri suggerimenti con cosa vedere a Cagliari in un giorno) sono due elementi importanti di una vacanza. Ma vacanza significa anche relax, spiagge, sole. Soprattutto per voi che vi state chiedendo dove andare al mare a Cagliari.

Il capoluogo sardo è una rinomata meta turistica, conosciuta non soltanto per i suoi monumenti ma anche per il suo mare e le sue spiagge. Dove andare per trovare il mare più bello a Cagliari?

 

Poetto

La spiaggia del Poetto è una delle tappe immancabili di qualunque vacanza a Cagliari. Un arenile lungo nove chilometri che si estende dalla Sella dei Diavolo fino ad arrivare al Margine Rosso. Una spiaggia di sabbia fine e perfettamente attrezzata. Molto apprezzata dalle famiglie durante il giorno e frequentata dai giovani grazie alla presenza di numerosi bar, locali e discoteche che animano la zona.

 

Quartu Sant’Elena

Dal Poetto cominciano le spiagge di Quartu Sant’Elena. Vi trovate ancora nell’area metropolitana di Cagliari, e in effetti la parte terminale del Poetto appartiene a Quartu. Le spiagge che potete trovare in questa zona sono molto varie: Stella di Mare è piccola, di sabbia e poco frequentata; Cala Regina è fatta di pietre e scogli; Baia Azzurra in realtà è composta da una serie di calette sabbiose che si susseguono lungo la costa.

 

Geremeas

Rinomata località turistica cagliaritana che si trova a Quartu Sant’Elena. Rinomata specialmente per le sue quattro spiagge: Kala ‘e Moru e Marongiu sono entrambe perfettamente attrezzate e ben tenute; Mari Pintau è indicata se vi piacciono le spiagge di sassolini; Baccu Mandara è molto piccola e poco frequentata, quindi indicata per il relax.

 

Costa Rei

Otto chilometri di spiagge che si aprono lungo il litorale da Capo Ferrato a Cala Sinzias. Tra queste è da citare almeno l’omonima spiaggia di Costa Rei, considerata tra le più belle del mondo. Per la sua bellezza, visitare questa zona è anche una delle cose da fare a Cagliari.

 

Immersioni

Agli appassionati di immersioni Cagliari ha tanto da offrire. Alcuni dei luoghi raccomandati ai diver possono rappresentare anche dei validi consigli per chi cerca dove andare al mare a Cagliari. Come ad esempio Sella del Diavolo, capo Teulada, capo Carbonara.

 

Scelto dove andare al mare a Cagliari? Allora adesso non avete più scuse per rimandare la vostra vacanza, quindi meglio prenotare subito un posto su uno dei tanti traghetti per la Sardegna.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/cristianocani

Articoli correlati