Onanì: Autunno in Barbagia 2015 in un panorama che non smette di stupire

Autunno in Barbagia 2015: Onanì

A ottobre in Sardegna è ancora tempo di vacanza. Specialmente se per voi il viaggio è l’occasione per scoprire e apprezzare le più antiche tradizioni di questa terra. E, se così stanno le cose, c’è un evento che fa al caso vostro: è Autunno in Barbagia 2015, che farà tappa a Onanì nei giorni 10 e 11 ottobre.

 

Onanì

Il territorio di Onanì è caratterizzato dalla varietà dei paesaggi: colline verdeggianti, boschi di roverella, macchia mediterranea, i sentieri della transumanza, la secolare foresta di lecci in località S’Adde de s’achina, le vallate formate dallo scorrere dei fiumi Riu Mannu, Riu Masicare e Riu Laerru, l’altopiano granitico di Mamone.

Alla bellezza della natura si affiancano preziose testimonianze dell’antica storia di questa regione: le domus de janas scavate nella roccia in località Cogoli, le torri di origine nuragica, la chiesa intitolata a san Pietro Apostolo (un capolavoro realizzato in conci di granito), i murales del pittore Diego Asproni.

E infine, non c’è Autunno in Barbagia senza le Cortes apertas: per l’occasione, i cortili della case storiche di Onanì saranno aperti al pubblico e regaleranno antichi mestieri, produzioni artigianali, tradizioni legate al mondo dell’agricoltura e della pastorizia.

 

Come arrivare

Per raggiungere Onanì avete due possibilità, partendo dai due centri abitati di Nuoro e di Olbia.

Per raggiungere Onanì da Nuoro:

  • prendete la strada statale 131dcn in direzione nord
  • arrivati all’altezza dell’uscita per Bitti, prendete la strada provinciale 73
  • seguite le indicazioni per Onanì

Per raggiungere Onanì da Olbia:

  • prendete la strada statale 131dcn in direzione sud
  • arrivati all’altezza dell’uscita per Bitti, prendete la strada provinciale 73
  • seguite le indicazioni per Onanì

Il viaggio in auto da Nuoro dura circa mezz’ora, mentre per arrivare in auto da Olbia ci vuole circa un’ora.

 

Maggiori informazioni

Per avere maggiori informazioni su quest’appuntamento che rientra nel programma di Autunno in Barbagia 2015 (programma completo, come partecipare, eventuali modifiche di date), potete consultare questi due siti:

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/kapomuk

Articoli correlati